fbpx

Centro storico di Siracusa

By

Ecco perché conviene alloggiare al centro storico di Siracusa

Nell’indagine di Confcommercio che prende in considerazione il numero di negozi (+24,2% tra il 2008 e il 2018 a Siracusa), delle attività ambulanti (+23,1% nel primo caso) e turistiche (+98,3%). Valutato anche l’andamento della popolazione e dei canoni di locazione commerciale, il centro storico di Siracusa, Ortigia, entra a testa alta nella classifica dei centri più vitali. Dopo Siracusa troviamo Pisa, Matera, Grosseto, Lucca, Latina e Avellino.

Prenota le tue notti da noi al Vicoletto delle Dee

Abbiamo qualche data disponibile per le nostre case Xenia e Demetra, controlla il calendario e prenota la tua vacanza a Siracusa.

 

Escursioni in barca per i nostri clienti

By

I nostri clienti avranno uno sconto speciale per le escursioni in barca nell‘Isola di Ortigia grazie alla collaborazione di “Dolci Escursioni“.

Potete visitare cosi’ le grotte dell’Isola di Ortigia, fare qualche tuffo e vedere Siracusa da un’altra prospettiva, da soli o con i vostri bambini.

Vi aspettiamo nelle nostre case Demetra e Xenia nel magico Vicoletto delle Dee.

Prenota subito!

 

Piatti tipici da assaporare a Siracusa e provincia.

By

Trascorri in pieno relax la tua vacanza a Siracusa e non solo, potrai anche gustare le delizie culinarie nei dintorni.

Oggi vi porto nella provincia di Siracusa, in un tour enogastronomico da leccarsi i baffi. Il viaggiatore che visita Siracusa non può fare a meno di assaporare tutte le delizie che questa feconda terra produce. E allora iniziamo.

La mandorla di Avola. Avola è un paese a circa 28 Km da Siracusa, che ha dato i natali alla famosissima mandorla che tutto il mondo ci invidia. Inutile dire che le leccornie che derivano dalla sua lavorazione sono uniche di questo territorio.

Totò.

Tipico dolce Siracusano che troverete nei bar e panifici nel periodo di ottobre/novembre. Morbidi dolci di cioccolato con un sentore di cannella, ricoperti di glassa al cioccolato a cui è impossibile resistere. I gusti tradizionali sono al cioccolato e “bianchi ” al limone.

Paste ri meli,  le paste di miele, biscotti fatti appunto con farina, miele e zucchero, duri fuori ma morbidi dentro, da sciogliere in bocca lentamente.

Cassatelle alla ricotta. Vengono prodotte soprattutto nel periodo di pasqua e sono dei cestini di pasta frolla ripieni di ricotta lavorata con zucchero e cannella. Deliziosi!

Gelo all’ arancia. Inutile dire che in tutto il territorio Siracusano l’ arancia è la protagonista delle tavole. Il gelo all’arancia può definirsi un budino, ma la particolarità sta nel fatto che è costituito da pochissimi ingredienti: succo di arancia( meglio ancore se rosse!), zucchero e amido. Il risultato è un dolce al cucchiaio rinfrescante e genuino. Naturalmente la bontà del Gelo Siracusano è dovuta dalla materia prima: le arance rosse di Sicilia!

Pasta alla Siracusana. E’ un piatto molto semplice e povero della tradizione Siracusana, ma tanto semplice quanto buono. La pasta con le” anciove” (acciughe) ha solo tre ingredienti principali: acciughe, mollica abbrustolita e olio extravergine di oliva (possibilmente di Buccheri, paese in provincia di Siracusa  il cui olio è stato premiato come  uno dei più buoni al mondo.)

Tante altre delizie da assaporare in questo magico luogo siciliano.

Tratto da errabondablog

 

Aperta la stagione al Teatro Greco

By

Al Teatro Greco di Siracusa inizia lo spettacolo estivo.

La stagione teatrale al teatro greco di Siracusa è stata inaugurata il 9 Maggio come ci spiega il quotidiano SiracusaOggi.

<<Il 9 maggio sarà Elena di Euripide ad aprire la Stagione 2019 degli spettacoli classici al teatro greco di Siracusa. La regia è di Davide Livermore, applauditissimo nei principali teatri d’opera del mondo e reduce anche dall’affermazione alla Scala.
D’impatto le scene, studiate dallo stesso Livermore. Si riempie d’acqua il teatro greco e tra relitti e ricordi, si dipana la storia di Elena, ricca di attualissimi richiami alla politica dei giorni nostri come la vicenda dei “porti chiusi”.>> SiracusaOggi.

Noi del Vicoletto delle Dee vi possiamo ospitare nelle comode case Xenia e Demetra.

 

 

Perché dormire a Siracusa e fare una vacanza in Sicilia?

Dormire a Siracusa da Xenia o Demetra si ha il massimo comfort e la possibilità di visitare la magica città di Siracusa e la sua isola di Ortigia. Da qui poi è possibile fare un giro a Noto e nei paesi limitrofi.

Vi aspettiamo per tutta l’estate, controllate la disponibilità e PRENOTATE SUBITO!

 

 

DOLCE & GABBANA A MARZAMEMI

By

Secondo alcune indiscrezioni, anche quest’anno Dolce & Gabbana hanno pensato di scegliere Marzamemi, località marittima vicino Siracusa, per girare il nuovo spot pubblicitario.

Vuoi alloggiare a Siracusa per visitare questo magico luogo?

Prenota Casa Demetra o Casa Xenia del “Vicoletto delle Dee” per trascorrere le tue vacanze a Siracusa.

 

 

Foto:  Dolce&Gabbana

Fonte: Ragusanews

DEMETRA “CASA DEL RELAX”

By

Le tue vacanze a Siracusa

Dove dormire per le tue vacanze a Siracusa

Ora ti illustriamo nei dettagli casa Demetra il posto dove alloggiare a Siracusa.

Casa Demetra

Gli spazi di Demetra, per la tua vacanza a Siracusa sono organizzati in modo da rendere confortevole e piacevole la permanenza degli ospiti. E’ divisa in due piani, al piano inferiore è dotata di cucina con all’interno pentole, padelle, piatti, bicchieri, posate, stoviglie varie, angolo cottura, forno elettrico, forno a micro onde, frigorifero, macchina da caffè Nespresso con capsule e bollitore con vari infusi;

Il comfort della tua vacanza a Siracusa

Casa Demetra, è dotata di divano letto large dovo possono dormire comodi anche due adulti. La camera, al piano superiore è composta da letto matrimoniale con lenzuola, piumone, copriletto, armadio e piccolo balconcino. Sempre al piano superiore, il bagno è dotato di doccia, wc, bidet, asciugacapelli, lavello e biancheria personale.

Solenghi al Teatro Greco

By

Volto noto dello spettacolo italiano, Tullio Solenghi sarà uno dei protagonisti della Stagione 2019 della Fondazione Inda. A lui è stata affidata la regia della commedia Lisistrata, in scena al teatro greco. Non si limiterà alla regia perchè Tullio Solenghi si regala anche una parte e annuncia una sorpresa da parte dell’amico Massimo Lopez, un particolare e divertente “cameo”.
“Posto che fa tremare i polsi”, rivela davanti alla maestosità del teatro greco di Siracusa. “Lisistrata è la prima grande, commedia della storia del teatro. Non mancate”.

Tratto da:

Siracusaoggi.it

Alberto Angela di RAI 1 in Sicilia

By

Alberto Angela racconta la bellezza del barocco siciliano:

protagoniste in tv Noto, Modica, Scicli e Ragusa.

 

Il nuovo documentario trasmesso dalla Rai e condotto da Alberto Angela approderà pure in Sicilia nell’ultima puntata. La puntata del 2 aprile sarà, infatti, dedicata alla val di Noto e alle sue architetture barocche.

Strade e percorsi resi già famosi dalla serie tv del Il commissario Montalbano, Noto sarà ancora protagonista nella puntata di chiusura del documentario di Alberto Angela sarà raccontata l’unicità e la bellezza del barocco siciliano: le riprese riguarderanno, in particolare, i centri storici di Noto, ModicaScicli e Ragusa.

 

 

 

 

 

Tratto da: https://catania.liveuniversity.it

× How can I help you?